UBRIACO

Brevi Cenni Storici:
Nato fortuitamente nelle Prealpi Venete durante la prima guerra mondiale, dall’esigenza delle popolazioni di nascondere il formaggio dalle continue razzie dei soldati al fronte. I contadini infatti erano soliti occultare le forme nelle vinacce considerate un rifiuto, oppure nei covoni di fieno, accorgendosi successivamente del buon aroma acquisito dal formaggio

Caratteristiche:
Formaggio affinato nel vino per almeno 30 gg, a forma cilindrica del diametro 13-16 cm, di 8-10 cm di scalzo. La pasta risulta morbida, leggermente occhiata dal colore rosso scuro della crosta al bianco paglierino del centro, dal sapore delicato del mosto.